Vai al blog

Antreem a Imola Programma: dai nuovi servizi per il manifatturiero al live coding interattivo

di lettura
Laura Guerzoni
thumbnail

Anche quest’anno non potevamo mancare a Imola Programma, l’evento dedicato all’innovazione, alla trasformazione digitale e all’impresa 4.0 che si tiene il 29 e 30 marzo all’Autodromo di Enzo e Dino Ferrari di Imola. Tema centrale di questa terza edizione è la trasformazione tecnologica e il fattore umano nell’impresa, perché non esiste il cambiamento senza idee, visioni e valore aggiunto delle persone.

L’evento vede la presenza di numerose aziende del territorio, e quest’anno da tutta la regione, oltre alla partecipazioni di studenti, istituti formativi, enti e associazioni.
In particolare il venerdì sarà la giornata per lo scambio fra realtà produttive, per conoscersi, promuoversi e creare sinergie. Si prosegue il sabato, quando si aggiungeranno giovani talenti per conoscere le aziende punto di riferimento per il proprio futuro.

Imola Programma rappresenta, per noi, l’occasione giusta per illustrare ALCHEMY (Asset Life Cycle Management), una piattaforma che propone un nuovo paradigma di gestione asset in ambito industriale basato sulla Digital Servitization. Il fondamento di ALCHEMY è rappresentato dall’idea che chi produce una macchina ne debba essere responsabile per tutta la vita utile e, per poterlo essere, debba cederne il possesso (ma non la proprietà) a fronte di un corrispettivo. Inoltre deve avere accesso a tutte le informazioni che la macchina può generare nel tempo, al fine di gestirne l’integrità, la performance, la competitività e la sostenibilità ambientale. Sul palco interverranno Fabio Poli, CEO di Antreem assieme a Dante Laudisa e Ferruccio Maccarini, ideatori del progetto.

Sabato mattina invece sarà il momento dedicato a ragazzi, studenti, e appassionati di sperimentazione in ambito informatico: arriva il live coding interattivo. Massimo Artizzu e Mattia Gentilini, sviluppatori di Antreem, terranno una sessione di sviluppo dal vivo in cui sarà il pubblico a decidere come procedere con le scelte di programmazione, grazie a un sistema progettato per l’occasione. Una soluzione che ricorda la formula del librogame e dell’ultimo episodio di “Black Mirror”, ovvero delle storie in cui lo spettatore, con le proprie decisioni, determina lo svolgersi del racconto e il finale.

Inoltre, anche in quest’occasione, vogliamo mostrare le possibilità di occupazione sul territorio nel settore informatico, incoraggiando i ragazzi a intraprendere questo percorso di studi. Ribadiamo infine il nostro impegno nella ricerca continua di giovani di talento, interessati a inserirsi, in futuro, all’interno dell’azienda.

Imola Programma si terrà il 29 e 30 marzo all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. L’ingresso alla manifestazione è gratuito. Il programma è disponibile sul sito di Imola Programma

Un evento imperdibile per chi ama l’informatica e l’innovazione!

 

Laura Guerzoni
Scritto da
Laura Guerzoni
Esperta in comunicazione digitale e video, giornalista. Cura la comunicazione di Antreem e il blog aziendale. Appassionata di parole e di tecnologia.